Translate

domenica 26 aprile 2015

BB cream Skin79

Circa un anno fa, colta da curiosità estrema e dopo lunga ricerca su internet (scorpacciate e scorpacciate di review) mi sono decisa a provare le bb cream della Skin 79; ma, non sapendo quale fosse più adatta al mio tipo di pelle e se mai fossi riuscita a finirne una (mi capita spesso con i fondotinta e le bb cream perché poi mi accorgo che non vanno d’accordo con il mio tipo di pelle), ho deciso di prendere le 4 minitaglie in offerta sul sito Bbcreamitalia.
Sono 4 minitaglie da 4 grammi l'una a 12,68 euro, un modo più che ragionevole per capire questo prodotto e decidere in tutta calma se prenderlo o meno in full size.
Le quattro tipologie nella confezione comprendono (da sinistra):

http://www.bbcreamitalia.com/1837-thickbox_default/Skin79-Miniature-Set-Blac.jpg



BB CREAM TRIPLE FUNCTION HOT PINK, la classica più venduta


THE PRESTIGE BB CREAM 


BB CREAM TRIPLE FUNCTION GOLD, con funzioni antiage


LUMINOUS BB CREAM , luminosa



A distanza di un anno ecco le mie impressioni su queste che ho provato. Ho scelto la Skin 79 perché, fra i vari brand, mi è sembrata quella più diffusa e pubblicizzata. Soprattutto quella nel tubetto fucsia era considerata il top dei top. Breve precisazione: un anno fa ero ancora all’inizio della mia passione per la skin care e la cosmesi (almeno in questo sono giovane!!) e quindi l’eco bio era solo un sentito dire. Mi sono pertanto sbizzarrita nel provare prodotti vari per soddisfare la mia curiosità, ma spesso di naturale non c’era proprio nulla. Ecco queste bb cream sono proprio l’innaturale fatta…bbcream. Però volevo provarle a tutti i costi.
Perché una bb cream? Perché promette trattamento e cosmesi tutto in uno; garantisce idratazione (addirittura dicono che si può anche non mettere la crema idratante come base), protezione solare (punto decisamente a favore), sbiancamento delle discromie (è fatta per le donne orientali prima di tutto!) e coprenza abbastanza buona. Certo, è una bb cream, quindi per grandi imperfezioni non serve a molto. Devo dire però che su di me copriva bene, minimizzava i pori e dava omogeneità all’incarnato. Ma la cosa che più mi attirava era questo concetto di adattabilità alla pelle ed al suo colorito: nel senso che basta applicare un po’ di prodotto sulle mani, stenderlo con le dita sul viso e, grazie al calore, dopo pochi minuti prende il colorito del tuo viso…Che cosa magica. E devo dire che così è: la bb cream si stende bene, è veloce, perché non si usa pennello o spugnetta (a meno che non si voglia), copre ed uniforma. A me poi, che pure sono così sensibile, non ha dato alcun effetto collaterale: né irritazione né brufoletti. Insomma, dovessi farne una recensione, inci a parte sarebbe proprio positiva! Se non siete interessate a prodotti ecologici e naturali quindi, ve la consiglio davvero.
Queste le tipologie che ho provato, devo dire senza grosse differenze di risultato né in termini di coprenza né in termini di idratazione. Mi sono piaciute più o meno tutte, l'unica che proprio non sono riuscita a finire ed ho regalato è quella luminosa, perchè mi lasciava la pelle troppo lucida e non mi piaceva affatto l'effetto.