Translate

lunedì 21 novembre 2016

Sfida fra contorno occhi in roll: Domus Olea Toscana oppure Alkemilla?


Risultati immagini per domus olea           
   Risultati immagini per versus       



             


Due contorno occhi molto chiacchierati, due must have, due prodotti che vanno per la maggiore: io li ho provati entrambi, ho scritto la mia opinione su entrambi e adesso faccio una piccolo condronto. 

Partiamo dalla tipologia del mio contorno occhi, in modo che possiate capire le mie opinioni: ho quasi quarant'anni, non ho molte  rughe, un pò di gonfiori al risveglio, ma pochi, un po' di occhiaie ma accennate; non ho un contorno occhi particolarmente secco, ma mi piacciono i prodotti cremosi e densi da applicare con massaggio, soprattutto la sera. Ho qualche grano di miglio, ma pochi.
Non sono una amante dei contorno occhi troppo leggeri perchè raramente hanno effetto su di me; con gli applicatori roll on non ho avuto, forse, fortuna, perchè in entrambi i casi (Domus e Alkemilla) arrivati ad un certo punto, e non ero proprio proprio alla fine ma più di metà, il prodotto non scendeva più e quind ho dovuto otgliere la pallina e picchiettare con le dita. Così metà effetto del contorno occhi in sè è andato a farsi benedire, diciamo, ma non potevo sprecare il prodotto. Non avendo comunque particolari gonfiori non ho mai avuto la grossa esigenza del massaggio con la sfera in metallo, che pure trovo una cosa carina e in qualche caso utile (vedi il contorno labbra!). 

E adesso vediamo quali sono i pro ed i contro di entrambi:
  • riguardo alla confezione, mi sono trovata un po' meglio con il roll di Domus, secondo me un po' più solido è affidabile; quello di Alchemilla mi si è rotto così dopo poco tempo;la funzione della pallina è la medesima. 
  • mi è piaciuto di più quello di Domus, un pochino più corposo, lo trovo anche più nutriente, è più ricco, in un qualche modo più adatto per il mio contorno occhi; quello di Alkemilla invece è sicuramente più liftante, molto liquido, appena si applica si asciuga e lifta immediatamente il contorno occhi.  Non ho notato però idratazione o nutrimento sufficienti per me e qualche volta, per poter ottenere un risultato migliore, applicavo sopra un altro contorno occhi più ricco.
  • riguardo alla profumazione nessuno dei due ha una profumazione particolarmente intensa, forse quello di Domus Olea si percepisce più ma è comunque piacevole.

Questa è la mia opinione, sempre in base alla mia personale esperienza. Se dovessi ricomprarli quale sceglierei? Forse nessuno dei due. Ho trovato altri prodotti più adatti al caso mio e che mi piacciono di più. Nulla da dire sulla qualità innegabile dei prodotti in sè. 
E voi che opinione avete a riguardo?