Translate

sabato 19 novembre 2016

Rossetto e Merletto di Giusy De Gori da Artemisia a Beinasco


Bellissima occasione per sapere qualcosa di più della Armocromia, oggi da Artemisia a Beinasco c'era l'evento in collaborazione con Giusy De Gori di Rossetto e Merletto.
Cos'è l'armocromia? In poche parole è la disciplina che individua i colori che più ci donano e ci valorizzano, sposandosi con le nostre caratteristiche cromatiche. 
Si possono così individuare 4 stagioni armocromatiche (estate, inverno, autunno e primavera) a loro volta suddivise in altre categorie (assoluto, chiaro, soft, profondo e brillante). Non ho ancora avuto modo di approfondire l'argomento per cui vi rimando al blog di Rossetto e Merletto, ma devo dire che mi intriga parecchio....

Per prima cosa Giusy (vulcanica fanciulla!) ha iniziato posizionandomi per bene alla luce naturale e provando vari pezzi di stoffa colorati sotto il mio collo, per vedere l'effetto che i colori avevano sul mio incarnato, sul colore degli occhi etc..

Praticamente quelli che mi stavano meglio erano i rossi scuri, quasi bordeaux, i verdoni, i blu, anche alcune tonalità del marrone.

A questo punto ha individuato la mia tipologia Armocromatica ovvero Inverno Profondo Soft, ovvero cui donano colori profondi, freddi e smorzati, tipo questi riportati sul blog di Giusy:




In base a questa ha scelto per me alcuni prodotti con cui effettuare un trucco occhi e labbra: Groundstate di Nabla, matita grigia Purobio, blush Defa cosmetics My Love, rossetto Pervinca di Alkemilla.

                                       

                                     

                                         

                                

                                 


Il momento del trucco con i colori scelti

Rossetti scelti in base all'armocromia...

Analisi armocromatica con Giusy


Risultato finale

Il tutto è avvenuto nel consueto contesto piacevolissimo di Artemisia, con tisane e caffè e tante novità fra cui....Apiarium!! Stavolta lo scrub basilico e mandarino non me lo sono fatta scappare! Ho provato il profumo della stessa fragranza e tutt'ora si sente è molto persistente, ottimo!!




Per la mia tipologia Armocromatica ho scelto il rossetto Pervinca di Alkemilla con la matita di Purobio numero 41.




Devo andare a documentarmi meglio sulla Armocromia e guardare nel sito di Giusy che è un vero pozzo di suggerimenti in base alla propria tipologia.