Translate

martedì 1 novembre 2016

Mascara Lam di Purobio

Risultati immagini per purobio

Il mascara Lam look at me di Purobio è la novità del Sana 2016. Io l'ho acquistato in sconto non appena uscito perchè ero molto curiosa di provarlo: il costo è di 12,90 euro.
Si tratta di un prodotto Vegan Ok, nickel tested, certificato biologico da CCBP, oftalmogicalmente testato. Contiene aloe vera e glicerina vegetale, per renderlo più scorrevole e cremoso senza appesantire le ciglia. Ecco l'inci:

ALOE BARBADENSIS LEAF JUICE*, CI 77499(IRON OXIDE), SILICA, DILINOLEIC ACID / PROPANEDIOL COPOLYMER, GLYCERIN*, ACACIA SENEGAL GUM, CETEARYL ALCOHOL, GLYCERYL STEARATE, SUCROSE PALMITATE, SODIUM STEAROYL LACTYLATE, TOCOPHEROL, POTASSIUM PALMITOYL HYDROLYZED WHEAT PROTEIN, GLYCERYL ROSINATE, BENZYL ALCOHOL, MICROCRYSTALLINE CELLULOSE, CELLULOSE GUM, DEHYDROACETIC ACID, CELLULOSE, AQUA (WATER),


Lo scovolino è affusolato, con setole larghe e asimmetriche per prendere tutte le ciglia.

Ed ecco il risultato su di me...



Come la maggior parte dei mascara bio è abbastanza denso e va lavorato molto bene. L'unico mascara bio più fluido che ho provato è stato Deerlash di Neve Cosmetics, ma il risultato era fin troppo naturale e quasi assente. Non trovo comodissimo lo scovolino, per me un pò troppo grande. Il packaging è molto bello e raffinato, l'argento e la forma morbida sono davvero eleganti. Purtroppo l'ho applicato 3 volte e in tutte e tre le occasioni mi ha dato un pò fastidi agli occhi in termni di bruciore, qualcosa di transitorio ma spiacevole, perchè ovviamente gli occhi lacrimano e temi di portare via tutto...Fortunatamente non è mai colato e il fastidio è passato in poco tempo. Come effetto lo trovo buono come volumizzante, ma poco incurvante ed allungante. Il colore nero è invece perfetto, molto intenso.