Translate

mercoledì 30 novembre 2016

The Balm: prodotti must have




Risultati immagini per limoni profumerie

Un pomeriggio con una amica per una passeggiata, passi per caso da Piazza Carducci presso la profumeria Limoni (ingresso da Oviesse) e resti folgorata dallo stand di The Balm. Cominci a swatchare tutto ciò che c'è, ovviamente, punti tremila cose e poi te ne vai....

Ma l'amica adorabile ti fa un regalo stupendo per Natale e in un colpo solo ti ritrovi tutti i prodotti must have di questo brand meraviglioso.

Ho letto spesso recensioni su The Balm e non è un mistero se da secoli punto l'illuminante Mary Lou Manizer. Ma mai ero riuscita a vederlo dal vivo! Le polveri di The Balm sono spettacolari per intensità cromatica e setosità. Sembra di toccare burro fuso chesi stende sulla pelle. Meraviglia. E soprattutto mi incantano le polveri viso. Sulle confezioni davvero non c'è nulla da dire: le trovo fantastiche, molto particolari e allegre. Quel tocco di colore che illumina la giornata; e poi sono funzionali, perchè ognuna ha il suo specchietto.

Ma veniamo ai prodotti, secondo me questi sono davvero i must have del brand.

L'illuminante Mary Lou Manizer è forse "l'illuminante" per eccellenza. Un color champagne delicatissimo, con particelle riflettenti davvero fini e setose. Si può adoperare tutti i giorni, una sola passata per un look fresco e elegante, stratificabile per una serata. Meraviglia delle meraviglie la palettina The Manizer Sisters con tutti e tre gli illuminanti, io ho perso la testa quando l'ho vista. In pratica con 28 euro (invece di 21 mi pare del solo Mary Lou Manizer) ci sono tutte e tre le cialdine di illuminanti: ovvero anche Cindy Lou, un rosa antico molto bello, ma forse quello che meno mi piace dei tre, e Betty Lou un marrone caldo con una punta di ramato davvero spettacolare che non vedo l'ora di provare!















I blush The Balm in generale sono molto belli. I blush Instain sono a lunga tenuta; Pinstripe è un colore che forse non avrei mai considerato se non avessi provato la sfumabilità eccezionale e la setosità: caldo e carico, bellissimo e davvero particolare. 






Altro must have assoluto per ogni stagione: Bahama Mama, il bronzer matte, un colore caldo ma anche chiaro e portabile perfino dalle pelli più diafane. ottimo per dare un tocco di colore e per scolpire il viso con un pò di contouring. Mi sembra che costasse sui 19 euro. 







Infine grazie ad una promozione attualmente in corso era possibile avere in omaggio una palette con 4 ombretti acquistando 2 prodotti. C'erano due possibilità, questa che ho scelto io e una con colori più tendenti all'azzurro. Cosa non sono questi ombretti? Spero che la foto renda veramente la scrivenza e i colori meravigliosi. La palette in questione si chiama La Balmba volume I (la II era l'altra palette): è composta da tre colori shimmer (di cui dueMambo e Rumba con glitter più grandi, mentre Salsa ha una luminosità data da particelle più fini). Uno solo il matte, un color biscotto molto attuale, Flamenco. 






Sicuramente con questi prodotti devo fare un trucco completo così li mettiamo alla prova insieme!

martedì 29 novembre 2016

Lipbalm Kids di Purobio....mi sarà piaciuto?



Ciao a tutti, oggi vi parlo del secondo Lipbalm di Purobio che ho acquistato, si tratta del Kids. Preso per la piccola, ma testato anche dalla mamma. Vi ho scritto un post su tutti i lipbalm presenti in gamma e il mio parere sul Revitalizing, che purtroppo non m fa impazzire...

Il Kids è realizzato apposta per i bambini e per chi è bimbo nel cuore, fondamentalmente per la profumazione zuccherosa e vanigliata, da zucchero filato appunto. Per il profumo mi piace tantissimo, perchè è goloso e persistente e perchè amo gli odori dolci anche da portare sulle labbra. Contiene aloe vera, calendula, camomilla, burro di karitè, di cacao e amido di riso per le labbra sensibili. Anche qui finish opaco. Purtroppo per me è un no anche questo lipbalm e per gli stessi morivi dell'altro: su di me che lo usi o non fa lo stesso, svanisce dopo poco, lo trovo difficile da stendere sulle labbra perchè duro. Forse dopo un pò di passate si scioglie un pò di più del Revitalizing ma nulla di eccezionale.


sabato 3 dicembre un altro appuntamento presso GLoveMe

Regali gLOVEme



gLOVEme Aperipack

Sabato 3 Dicembre dalle h.15 alle 19 ultimo appuntamento
con le serate firmate gLOVEme.

I vostri regali non passeranno inosservati!

Una professionista del packaging si prenderà cura dei vostri acquisti mentre voi...
vi regalerete qualche minuti di relax tra un dolcetto e l’altro
e gli scatti a voi dedicati

con 2 articoli del negozio che potresti ricevere come regalo da gLOVEme per Natale
se sarai estratto il 22 dicembre!

lunedì 28 novembre 2016

Evento Antos ad Ozzano Monferrato e...novità!!


Spesso mi ritrovo a parlarvi dei prodotti Antos, realizzati ad Ozzano Monferrato. Sarà per patriottismo, sarà perchè comunque stimo questa azienda a conduzione familiare, che ha saputo reinventarsi dopo alcune sventure e creare un brand, come dico sempre, onesto e di fiducia. Antos mi ispira proprio questo: ha moltissime referenze, tante linee ed, ovviamente. fra tutte, ci sono prodotti si, no e ni. Attualmente Antos è in fase di rimodernamento: tante novità, un occhio strizzato alla cosmesi con la nascita dei rossetti eventi in cui apre le porte ai clienti e rende il tutto ancora più trasparente, visibile e coinvolgente. 

L'evento di domenica 27 novembre era per festeggiare i due nuovi arrivati nella linea dei rossetti, Vin Brulè e Barbera (di cui vi parlerò): ma non solo. Era un modo per far visitare il laboratorio, per far conoscere dal vivo come si lavora in una azienda di cosmesi naturale. Non ho fatto foto perchè sono rimasta affascinata dai racconti: di come si scelgono le materie prime (dalla collina toscana, coltivate da un olandese con metodo biodinamico, ma non solo...), di come si lavora in collaborazione con i giapponesi (mercato in cui Antos è molto conosciuta e io spero vivamente di poter provare un giorno i prodotti realizzati per quel mercato!).





L'evento è poi proseguito proprio a casa Antos, dove fra un rinfresco e del Vin Brulè all'aperto, è stata realizzata in diretta una crema (come da consuetudine ormai negli eventi Antos) e soprattutto sono stati presentati alcuni nuovi prodotti davvero interessanti.

Il primo è la crema elasticizzante viso e collo con rosa damascena: in un pratico dispenser airless, quel giorno in offerta a 15 euro, se non erro. Non so se riuscite a vedere bene gli ingredienti, purtroppo sul sito ancora non è presente, ma spero lo sarà presto. Contiene olio di argan, rosa mosqueta, acido ialuronico, calendula. La rosa damascena è ai primi posti..e si sente. Un profumo paradiasico, a chi piace la rosa questa è la sua crema in assoluto. Il prodotto mi ha intrigato perchè adoro ciò che si prende cura anche del collo; in realtà applico su questa parte del corpo tutte le creme viso, quando massaggio, ma un prodotto specifico attira sempre la mia attenzione. La texture è piacevolissima: una crema soffice  e leggerissima, quasi un latte, che si stende molto bene. asciuga in fretta ma si sente che idrata a fondo e rivitalizza la pelle. Mi sta piacendo tantissimo, è presto per dare un parere specifico, ma la sto usando giorno e sera e si sta comportando molto bene in entrambi i casi.




Il resto delle chicche sono prodotti labbra. Il primo non ho ancor avuto modo di provarlo, ma è già on line. E' il volumizzante per le labbra: costo 4,50 euro, ecco l'inci:

aqua, caprylic capric trigliceryde, hydrogenated vegetable oil, olea europea fruit oil, cetearyl olivate, sorbitan olivate, sodium jaluronate, butiruspermum parkii, glicerin, capsicum annuum fruit extract, calendula officinalis extract, malva sylvestris flower extract, ricinus communis seed oil, stearic acid, p-anisic acid, tocopherol, argania spinosa kernel oil, diheptyl succinate, capryloyl glycerin/sebacic acid copolymer, cynnamomum zeylanicum oil, mentha piperita oil


Un prodotto per dare turgore alle labbra grazie agli estratti di capsico, agli olii essenziali di cannella e menta che stimolano la circolazione sanguigna aumentando così il volume. Ovviamente aspettatevi qualcosa di molto naturale e lieve. Io non l'ho ancora adoperato e vi dirò poi cosa ne penso. 



Amore dal primo utilizzo invece per questo scrub labbra di cui posso già parlarvi; Come potete vedere dalla foto si presenta come una pasta beige con minuscoli granelli di nocciolo di albicocca. Profumazione pressochè assente. Costo 4,50 euro. Comodo il piccolo astuccio a tubetto, consente di prelevare la giusta quantità. Mi piace moltissimo perchè fa un ottimo lavoro, è facile da usare e non lascia per nulla le labbra secche o disidratate, ma morbide e lisce, grazie alla calendula, alla malva ed all'olio di ricino.
Ecco l'inci:

Aqua, prunus armeniaca seed powder, caprilyc capric triglyceride, hydrogenated vegetable oil, olea europea fruit oil, cetearyl olivate, sorbitan olivate, butiruspermum parkii, glycerin, p-anisic acid, ricinus communis seed oil, stearic acid, tocopherol,calendula officinalis extract, malva sylvestris flower extract, diheptyl succinate, capryloyl glycerin/sebacic acid copolymer, aroma



Amore sviscerato per questo stick protettivo labbra: ve l'ho postato su Instagram e ribadisco che è un prodotto ottimo. Sono in fase di testaggio di tanti burri cacao e nessuno è come questo. Morbido, scioglievole sulle labbra,di facile applicazione grazie alla forma a punta. Non ha profumo (un lieve aroma di vaniglia che io non sento) e quindi può essere adoperato da tutti. Altissimi livelli di idratazione e nutrimento a lungo. Preso ad 1 euro (e mi pento di non aver fatto scorta), attualmente il prezzo sul sito è 4,50 euro...più che meritati. Prendetelo, non ve ne pentirete. 

Io lo chiamo burro cacao ma...in questo caso di burro di cacao non ce n'è. Ci sono olio di ricino, olio di nocciola piemontese, olio di vinaccioli, olio di germe di grano, cera d'api, cera di ulivo, estratti di malva, calendula e vitamina E. 
Un inci bellissimo:

caprilyc capric triglyceride, beeswax, tritium vulgare germ oil, vitis vinifera seed oil, hydrogenated vegetable oil, olea europea fruit oil, ricinum communis seed oil, corylus avellana seed oil, butiruspermum parkii, calendula officinalis extract, malva sylvestris flower extract, tocopherol, copernicana cerifera wax, aroma



Ed eccole star assolute, i due nuovi rossetti in due tonalità molto autunnali e bellissime a mio parere, non vedo l'ora di indossarli.

Sono Vin Brule....
Nuance color cioccolato con  riflessi brozacei. Il rossetto adatto a chi ama le tonalità scure, ma non troppo.

Inci: olus oil, caprylic capric triglyceride, ricinus communis seed oil, oryza sativa cera, hydrogenated rapeseed oil, shorea stenoptera butter, CI 77891, CI15850, hydrogenated vegetable oil, mangifera indica seed oil, parfum, soybean glycerides, Butyrospermum parkii butter unsaponifiables, aroma



E Barbera....
Color vinaccia intenso con riflessi prugna e sottotoni leggermente rosacei. Per dare un tocco di originalità alle tue labbra, senza dover per forza esagerare.

INCI – olus oil, caprylic capric triglyceride, ricinus communis seed oil, oryza sativa cera, hydrogenated rapeseed oil, shorea stenoptera butter, CI 77891, CI15850, hydrogenated vegetable oil, mangifera indica seed oil, parfum, soybean glycerides, Butyrospermum parkii butter unsaponifiables, aroma




Entrambi al costo di 7,50 euro. Vi dirò cosa ne penso non appena li avrò provati per bene. Intanto vi rimando al post dei rossetti già testati.

Altearah Parfum Clarity Indigo: aromaterapia e cromoterapia

Grazie ad Annarita di Nabeautè ho conosciuto questo brand e scoperto il potenziale dei profumi con olii essenziali associato alla cromoterapia. Dal sito

Altearah Bio propone una gamma di 14 fragranze associate a 14 colori in grado di fornire una risposta precisa, efficace ed olistica alle numerose problematiche del corpo e dello spirito. Partendo dal concetto chiave che la bellezza scaturisce da un corpo sano e da uno spirito sereno ed in armonia, Altearah Bio apporta un'azione mente-corpo mediante i benefici dei principi naturali e biologici tesi a promuovere l'equilibrio e l'armonia, fonti di bellezza e di benessere. Originale e atipico, il concetto di Altearah Bio si basa su un’associazione unica tra due tipologie di trattamento: l’aromaterapia e la cromoterapia, ovvero l’abbinamento dei profumi ai colori. Basandosi sull’idea che la scelta di un colore è frutto in gran parte dello stato d’animo del momento, e che il corpo interagisce con questo umore, i produttori di Altearah Bio hanno stabilito una corrispondenza precisa tra la gamma cromatica e la gamma dei profumi. Grazie ad un sapiente dosaggio del sottile equilibrio degli oli essenziali purissimi, e grazie alle loro azioni sulle diverse parti del corpo e dello spirito, Altearah Bio ha concepito un prodotto « cosmetico-colore » adattabile ai differenti stati d’animo e che punta alla bellezza e alla cura del corpo senza tralasciare la parte emozionale. Altearah Bio è una gamma costituita da diversi prodotti, ciascuno dei quali studiato per avere una precisa funzione ed un gradevole e semplice utilizzo: 
  • 14 Eaux de Parfum: veri e propri profumi da respirare durante tutta la giornata, che apportano un beneficio specifico in funzione del colore scelto. 
  • 14 Oli per il Corpo da utilizzare ogni giorno, come prodotti per la cura personale dopo il bagno o la doccia, o semplicemente per un massaggio nutriente. 
  • 14 Sieri veri e propri concentrati di oli essenziali da applicare localmente su punti specifici, in funzione del colore e della necessità personale. 
  • 14 Sali da Bagno funzionali al riequilibrio osmotico cellulare, autentici momenti di piacere, da utilizzare alla fine della giornata per riequilibrare e rigenerare il corpo. 
  • 3 Esfolianti Corpo, disponibili nei colori porpora, arancio e bianco per una pelle setosa, luminosa e idratata. 
  • 14 Fragranze per l’ambiente, da utilizzare in casa, nell’auto, in ufficio e ovunque si desideri creare un’atmosfera rilassante, energizzante o creativa in funzione del colore.


Io ho scelto di provare il profumo, perchè per me più pratico e comodo: si vaporizza sui vestiti, anche al bisogno, oppure si  fanno tre vaporizzazioni nelle mani aperte, si frizionano per far evaporare l'alcool e poi si respira profondamente. La scelta del profumo deve essere spontanea ed immediata, scegliete il colore che più vi attrae, sarà lui a guidarvi in base alle vostre necessità.

La composizione comprende alcool di grano biologico e il 10% di olii essenziali sempre biologici. 

Io ho scelto il blu, indaco ovvero Indigo che rappresenta la chiarezza delle idee, l'allontanamento dallo stress, utile anche per un sonno ristoratore. 






Si tratta di una profumazione abbastanza intensa lì per lì e molto erbacea. Non aspettatevi il classico profumo, chi conosce un pò di aromaterapia sa cosa voglio dire. Deve piacere e potrete trarne beneficio. Si percepisce anche nell'arco della giornata, dopo molte ore, in maniera lieve e soffusa. 

Ho iniziato ad usarlo da poco ma mi piace moltissimo: è un periodo in cui soffro frequentemente di cefalea, per cui ho proprio la necessità di rilassarmi un pò. La profumazione a me piace, la trovo davvero calmante e distensiva, soprattutto sul lungo tempo!


Non escludo di provare altre profumazioni, voi conoscete questo brand?


Sfida: 4 prodotti Piteraq per un intero make up!


Piteraq



Un pò di tempo fa vi ho postato alcune foto su Instagram di prodotti ricevuti da Piteraq, l'azienda di make up naturale, certificato Vegan ok, cruelty free,  che porta un nuovo vento nella cosmesi bio. Per sapere di più dell'azienda vi rimando al post di presentazione del brand ed a quello di Miss Creamy Creamy.

Questa invece è una sfida! Eh sì, perché prima di parlarvi dei prodotti ricevuti ho deciso di provarli un pò ed una di queste prove è stata proprio realizzare un make up usando solo ed unicamente i prodotti Piteraq in mio possesso, ovvero quelli che vedete in foto!
E sono:




Riguardo ad una recensione più approfondita dei prodotti vi rimando al post che a breve realizzerò appositamente, in questo caso vorrei solo farvi vedere la resa dei prodotti.

Sapete benissimo che non sono una esperta di make up, mi diverto e basta! Per realizzare tutto il trucco ci avrò messo meno di 5 minuti, ho usato le dita ed il pennello che vedete in foto per sfumare l'illuminante. Nulla di più. Sul sito di Piteraq invece per ogni singolo prodotto trovate una scheda completa su come usarlo al meglio, consigli di applicazione e per un make up e addirittura classificazione armocromatica. Davvero originale e quanto mai attuale ed utile!

Per prima cosa ho applicato la BB cream massaggiandola come una crema viso, per rompere i pigmenti  microincapsulati; il mio consiglio è metterne poca alla volta per vedere l'effetto sul viso, che si nota solo dopo un pò, quando il prodotto si adatta al vostro colorito ed incarnato. Come tocco finale ho applicato le mani sui lati del viso e su fronte e mento, tamponando un paio di volte per far aderire e scaldare il prodotto. Coprenza buona direi, effetto bonne mine, opaco,colorito uniformato. Durata ottima, 8 ore tutte senza lucidarmi o dover ritoccare. E non avevo primer nè cipria. 
E ulteriore nota di merito: il profumo! Piacevolissimo, non saprei descriverlo ma mi ha accompagnato come lieve sottofondo per tutto il giorno.

Per il trucco viso ho poi steso l'illuminante con il pennello a ventaglio: una polvere finissima ed impalpabile, davvero molto leggero e delicato. La tonalità che ho scelto io, un rosa dorato, è perfetto anche per chi ama i trucchi vedo non vedo, per chi vorrebbe usare l'illuminante ma non osare troppo: è visibile solo con la giusta illuminazione, infatti credo che in foto purtroppo non si noti. Piacevole da stendere, ottima durata anche in questo caso.

Trucco occhi: ho usato l'unico ombretto in mio possesso su tutta la palpebra. Ha già fatto un bell'effetto perchè è shimmer, con particelle dorate finissime. Bellissimo il colore, ottima la tenuta, su di me anche senza primer nè fall out nè righe durante il giorno. Davvero molto morbido, setoso, polvere finissima e sfumabile.

Sulle ciglia quello che è il mio mascara del periodo e di cui vi ho già parlato: il mascara incurvante. Anche in questa foto si vede il bellissimo effetto che dona.

Et voilà trucco fatto in 5 minuti: questa era una prova su strada dei prodotti; datemi ancora un pò di tempo per provarli bene e ve ne parlerò in maniera più approfondita!










Piteraq: il vento nuovo nella cosmesi naturale

Piteraq


Piteraq è...

"...un nuovo vento di bellezza. Proviene dai luoghi più incontaminati del mondo, ai quali ha rubato il segreto di un fascino unico". 

Questa è la frase di presentazione che potrete trovate sul sito di Piteraq, un brand di cosmesi naturale giovane, fresco e dinamico. Vi ho già parlato di loro, vi ho postato e condiviso il video di presentazione su Youtube di Miss Creamy Creamy.

Vi posto anche il video di Sonia Flower 82 in cui parla di alcuni prodotti Piteraq provati ed amati dal primo utilizzo.







Piteraq nasce da un gruppo di collaboratori, nonchè amici, giovani ed intraprendenti con il desiderio comune di portare una ventata di novità nella cosmesi naturale. 




Nasce così Piteraq, con i seguenti capisaldi:
  • formulazioni con il massimo degli ingredienti naturali, il 98 %
  • no a parabeni, no agli eteri di glicole, no ai siliconi, no ai PEG, no alle nanoparticelle
  • sì a profumi, minerali, oli essenziali e vitamine. 
  • i prodotti sono vegan ok e cruelty free
  • il packaging è eco sostenibile e riciclabile

I prodotti presenti sono così suddivisi:
  • mascara in due varianti, volumizzante e allungante
  • ombretti in 20 varianti cromatiche
  • matita occhi nera
  • rossetti in 8 varianti cromatiche
  • rossetti liquidi in 4 varianti cromatiche
  • lipgloss in 4 varianti cromatiche
  • correttori in 3 varianti cromatiche
  • primer occhi
  • terra compatta in 2 varianti cromatiche
  • cipria compatta in 3 varianti cromatiche
  • blush compatto in 3 varianti cromatiche
  • fondotinta fluido pelle secca in 6 varianti cromatiche
  • fondotinta fluido pelle grassa in 6 varianti cromatiche
  • primer viso
  • bb cream in 3 varianti cromatiche
  • illuminante in 2 varianti cromatiche
  • pennelli viso e beauty blender 
Tutte le tonalità hanno riferimenti al sottotono ed alle stagioni armocromatiche; ci sono inoltre consigli su come applicare il prodotto al meglio. I nomi dei prodotti sono particolarissimi e legati a bellezze naturali fantastiche sparse nel mondo, evocative in base alla tipologia di prodotto. Vi invito a dare un'occhiata al sito perchè anche graficamente è molto bello e facile da consultare. Inoltre, per ogni prodotto, potrete vedere gli ingredienti particolarissimi da cui è costituito (come il burro di melograno, l'estratto di rosa rubiginosa, l'olio di albicocca, la camomilla....).

E' possibile fare acquisti direttamente dal sito con spese gratis oltre i 49 euro e consegna in 24/48 ore in tutta Italia. 
Si possono anche acquistare su alcuni e commerce come Primobio, Vecchia Bottega, Il Giardino di Arianna.
Come negozi fisici stay tuned perchè potrebbe esserci qualche novità....