Translate

venerdì 9 settembre 2016

Quando tagliare i capelli diventa importante...

Quando tagliare i capelli è davvero importante? Questi preziosi consigli nel post della Garnier possono darci ottime indicazioni! Per me il rientro dalle vacanze é proprio il momento in cui sento  la necessità non solo di dare un nuovo aspetto alla mia chioma per la voglia di novità, ma anche di darle le cure necessarie al fine di riprendersi dai danni del sole, del mare e del caldo. Purtroppo non sono particolarmente attenta ai miei capelli quanto dovrei, forse perché li ho sempre portati più o meno corti ed avendoli spessi e difficili da gestire ho quasi gettato la spugna; avere un buon parrucchiere che mi segua ed anche dei prodotti validi che possano aiutarmi è sicuramente importante. Prima di tutto il taglio: indispensabile per eliminare le punte sfibrate, per dare nuova linea ai capelli oppure aggiustare  un taglio precedente. Dopo averli tagliati i miei capelli sono sempre più belli, gestibili e rinnovati! In questo modo riesco a disciplinarli anche a casa, ad averli lucidi e in buona salute. I prodotti per capelli che prediligo sono quelli biologici, ma li alterno con alcune linee nella grande distribuzione, dove c'è un buon rapporto fra prezzo e qualità. Dei buoni prodotti che ho provato di recente sono quelli della linea Garnier Ultra dolce Tesori di miele, in particolare il balsamo e la maschera, che trovo molto ricchi, adatti a ridare vitalità ad una chioma spenta e piacevolissimi da usare; fantastici per chi ama le profumazioni dolci come me, profumano davvero di miele ed la loro consistenza cremosa ne facilita l'applicazione. Non hanno inci verde ma sono privi i siliconi e parabeni. Risultato: capelli morbidi, lucidi, nutriti, profumatissimi!