Translate

domenica 5 giugno 2016

Purophi: pure organic philosophy al servizio della bellezza



Finalmente sono qui per parlarvi di un brand a me molto caro, ossia Purophi. Ve ne avevo già accennato nel post relativo ad Esxence, perchè è lì che ho conosciuto la fondatrice, Daniela Roppolo, una donna estremamente competente ed entusiasta del suo lavoro, ma anche con tantissima umiltà e gentilezza. Impossibile non apprezzarla, impossibile non apprezzare i suoi prodotti. Daniela fonda l'attività pochi anni fa, dopo la scelta di lasciare il lavoro in una casa farmaceutica rinomata (da cui le basi) e dedicarsi alla famiglia. Ma il sogno di realizzare prodotti che avessero specifiche caratteristiche resta, ed ecco che poco dopo nasce la linea Purophi: il nome è acronimo di Pure Organic Philoposhy e nasce dalla volontà di coniugare scienza e natura, tecnologia e fisiologia e organico ed inorganico. Puro non vuol dire incontaminato, ma tutto ciò che resta tale dopo la contaminazione. Una visione nuova. I prodotti sono cosmeceutici.







Come nuovi ed originali sono i prodotti, rinomati presso centri estetici, presso chirurghi estetici e adesso, sempre più nelle bioprofumerie, grazie anche alla collaborazione con Valentina di Pavone Cosmetici, in giro per l'Italia a presentare i prodotti. Attualmente Purophi è in vendita in alcune bioprofumerie, come Cartazucchero di cui vi ho spesso parlato oppure sul sito stesso.

Io ho visto molte recensioni anche su Youtube, vi posto quelle di Le Chicche di Chicca, Sonia Flower 82 e Cristina Biobellezza, che da sempre seguo!


Le Chicche di Chicca


Sonia Flower 82


Cristina Biobellezza




Purophi utilizza ben 46 principi attivi nei suoi prodotti: per rigenerare la pelle in modo sano e naturale. Sono vegan ed animal friendly ed estremamente concentrati. Per questo ne basta poco, per questo, anche se i prezzi di partenza sono medio alti, si ammortizzano nel tempo. Gli ingredienti provengono spesso da materiali di scarto di aziende agricole biologiche: le bucce di arancia della Sicilia, i pomodori a km zero della Toscana....Un mondo quindi tutto collegato nel pieno rispetto della natura.





Parliamo di packaging: bello, essenziale, completo, igienico. Facile da usare con il sistema airless che consente di prelevare quasi fino all'ultima goccia. Dico quasi perchè io, tristissima per aver finito il mio contorno occhi e labbra, la confezione l'ho aperta ed ho raschiato i bordi con un cotton fiocc. Tutti i prodotti che ho avuto modo di testare non hanno profumazione e sono sotto forma di crema abbastanza consistente, ma non grassa o eccessivamente corposa. Si stendono benissimo e si asciugano altrettanto bene. 





I prodotti della linea sono essenziali: non troppi, giusti per i trattamenti che ognuna di noi dovrebbe fare. Si parte dalla detersione, con il Cleansing Serum e l'Exfoliatig Serum, amato anche dai chirurghi estetici per una microdermoabrasione leggera. 
E altri arriveranno....





Vi sono poi i trattamenti attivi, ognuno con una funzione: rassodante, idratante, anti age, sebo normalizzante. Io ho provato un campione dell'Anti aging blend: è una crema molto ricca, che ho usato per la notte. Si stende bene, con un bel massaggio e ci vuole un pò ad assorbirsi. Non è particolarmente grassa ed al mattino il viso era tonico e disteso, ben nutrito. Contiene acido ialuronico ad alto e basso peso molecolare (important per non restare solo in superficie ma penetrare nella pelle!), vitamina E e C, olio di jojoba, olio di cocco. Il costo full size è 69 euro. 



Sooting Blend è una crema adatta per pelli delicate e sensibili. E' calmante e protettiva e dura 24 ore, cioè può essere usata giorno e notte. Contiene vitamina F ed E, estratto di liquerizia, di calendula, di mandorle dolci. La full size costa 63 euro e vi dico che è già nella mia wishlist, insieme a Aqua elixir. E' una crema ottima anche come base trucco. Delicata, ma piacevole anche da massaggiare un pò. 





                                


Gli elisir sono speciali per riattivare la pelle: anche questi sono suddivisi in base alle necessità (rasondante e riempitivo, idratante antiossidante).
Il White diamond elixir è un siero intensivo rassodante che ripara e stimola la produzione di collagene, combatte macchie e rilassamento cutaneo. Ottimo per pelli mature. La full size costa 79 euro.Contiene acido ialuronico ai due pesi molecolari, vitamina E e C, estratto di uva rossa e pomodoro.




Non ho provato direttamente l'Exfoliating Serum perchè in genere sto attenta a questo tipo di prodoti avendo il viso molto delicato e reattivo. La stessa Daniela mi ha detto di fare magari solo un piccolo test, ma io ho preferito regalarlo. Ho letto però recensioni davvero ottime su questo prodotto, considerato uno di quelli di punta del brand. 
Vi metto il link della recensione di Valentina, in modo che possiate averne una idea. 








Infine vi presento il contorno occhi e labbra, Luminous eye e lip, che ho provato in full size. E' un prodotto secondo me fantastico, uno dei contorno occhi che voglio assolutamente ricomprare. Il costo in full size è 54 euro ma dura davvero moltissimo. Applicatene poco, è ricco di attivi e concentrato. si presenta come una crema soda e bianca, senza profumo. Si applica molto bene sul contorno occhi e asciuga in fretta. Non ho problemi particolari di borse, occhiaie o segni profondi. Ma ho piccole rughette e necessito di idratazione e nutrimento. essendo contorno labbra lo applicavo anche lì e devo dire che distende molto i segni di espressione che ho. ottimo sia da giorno che per la notte, davvero un mai più senza. Attivo contro le rughe, le macchie e stimola la produzione di collagene. Contiene acido ialuronico, vitamina C edE, cellule staminali da uva, estratto di aloe vera, olio di jojoba e cocco. 





Ringrazio ancora Daniela per avermi dato l'opportunità di provare i suoi prodotti e spero di aver fornito anche a voi qualche motivazione in più per metterli nella vostra wishlist!