Translate

giovedì 28 aprile 2016

Antos evento presentazione rossetti

Domenica 244 aprile si respirava aria di festa a casa Antos...bibite, biscotti, salatini, palloncini, un dj con buona musica, tanta bella gente e pure qualche cagnolino- il mio compreso- per un evento, una nuova nascita! Maschio o femmina, direte voi? Gemelli...sei gemelli. Accipicchia!!

Antos Cosmesi


Ebbene sì, sono nati i rossetti Antos, ma quanto li abbiamo aspettati?? A partire dal contest per la ricerca dei nomi fino al parto vero e proprio, credo di aver tempestato la bacheca di Antos su Facebook con millemila domande, chiedendo "quando escono" "sono nati?" 

Inutile dire che sul sito sono già esauriti, ma per fortuna sono arrivati nelle bioprofumerie. Al costo di 7,50 euro l'uno. 
Prima di parlare dei rossetti, qualche piccola informazione sull'evento, che a me è piaciuto. Antos è una piccola realtà familiare che si sta rinnovando grazie a Gianluca, un ragazzo creativo e simpatico, ma anche competente. Leggo spesso alcune critiche su questa azienda, soprattutto sul tipo di marketing, ma a me non interessa molto. Io guardo il prodotto. E come vi ho scritto in molte recensioni alcuni prodotti Antos mi piacciono, altri sono migliorabili (i packaging, Gianluca, te ne prego!!!), altri proprio non mi sono piaciuti. Però apprezzo la voglia di rinnovarsi, la semplicità, anche la serietà dell'azienda. Da Antos io mi sono trovata bene, un ambiente familiare ed accogliente, pronto a rispondere a tutte tutte le domande poste, con semplicità e sincerità. Piccola parentesi chiusa.

Vi lascio con qualche foto dell'evento, in cui è stata preparata e regalata la crema anticellulite (come accade in molti eventi in giro per l'Italia, anche questa cosa apprezzabile). Abbiamo potuto provare lo scrub mani che a me è piaciuto tantissimo (perchè non lo producono??) perchè le lascia morbidissime!! Abbiamo anche provato alcuni prodotti labbra in via di realizzazione ed anche questa è per me una nota di merito, perchè così si rende partecipe il cliente e si tiene conto (si spera) delle sue impressioni. I prodotti in questione erano una nuova Cera labbra al gusto melone (buona, ci è stata poi omaggiata), un burrocacao al cocco (che a me è piaciuto molto), uno scrub labbra (sottile ma scrubbante) ed un volumizzante al peperoncino che non ho avuto il coraggio di provare (perchè ci hanno subito avvisato che pizzicava...).


Truccatrice all'opera per provare i rossetti dal vivo....

Le creaturine.....

Gli inci!!!



















Gianluca e i nuovi nati

Papà Antos all'opera

Scrub mani per tutte



I miei acquisti....







Come potete vedere dalle foto ho fatto un pò di shopping, mi sono limitata a due rossetti, un siero lifting ed un contorno occhi che ero curiosa di provare.
Ma veniamo ai veri protagonisti: i rosetti, questi sconosciuti. A partire dall'inci, vedete che sono vegani e quindi niente cere. Solo burro di illipe e mango, olio di ricino, quindi altamente idratanti ma come ci hanno spiegato ciò va a discapito della durata. Possono essere considerati dei veri e propri trattamenti, il burro di mango ha anche una leggera funzione di schermo Uv. Il  packaging è in PLA, un derivato del mais, che può essere compostato. Come vedete si tratta di un packaging in linea con Antos, semplice. Carinissima la frase sull'astuccio: ...ed ora sorridi e sii felice.

I colori sono 6, ve li ho swatchati tutti. Il numero limitato è proprio legato agli ingredienti usati, ma pare che ci saranno future creazioni. I colori che ho preso io, Fragore e Vulcano, sono i più pigmentati. Vi dico le mie impressioni, in pro e contro!
Contro:
  1. durata scarsa, non sono matte ma restano luminosi (questo va a gusti personali) e vanno ritoccati più volte;
  2. a mio parere possono essere considerati dei burri colorati, il che può essere anche un pro. 
  3. i colori, come vi dicevo sono pochi e molti nude o poco visibili POi dipende dalla colorazioni delle labbra di ciascuno, una delle modelle indossava Angelina e su di lei si vedeva come un rosa chiaro ma molto bello, sulle mie labbra, già pigmentate, spariva subito. 

Pro:
  1. gli inci del tutto naturali, che ne fanno un prodotto direi curativo per le labbra.
  2. la portabilità di tutti i colori, senza eccessi.





Su Instagram vi pubblicherò alcune foto in cui indosso questi rossetti e voi cosa ne pensate? Li avete presi? Pensate di prenderli?

Grazie ancora alla Antos per la sua accoglienza e disponibilità!