Translate

lunedì 29 febbraio 2016

Profumi da provare...profumi da comprare?

Ho provato alcuni campioncini di profumo di cui vorrei parlarvi, un pò perchè mi sono piaciuti un pò perchè non mi sono piaciuti affatto.

Cominciamo con uno dei famosi Reminescence, Love Rose: è proprio vero che le aspettative disattendono sempre. Avendo provato e comprato per folle amore Rem, ho pensato che anche questo mi sarebbe piaciuto tantissimo: no. Per nulla. Per me è un profumo banale, uguale a tanti altri, per nulla eccezionale. Rosa, iris e gelsomino su note di muschio, unite a pesca e patchuli.


                 
Alaia Paris invece mi è piaciuto molto di più: fresco sì, ma con una punta di dolce davvero ottimo. pepe rosa, fresia, peonia e muschio sono le note di testa, di cuore e di fondo. Molto persistente.



Infine è nato un nuovo amore: Poison Girl. Già per il fatto che invece delle solite striscioline di carta usano questo carinissimo angioletto per farlo sentire meriterebbe un premio. E poi, ragazze, che profumo. Astenersi chi non ama i profumi dolci e avvolgenti: qui nel dolce ci si sguazza alla grande, come una morbida sciarpa che ti avvolge. Amavo il caro, classico, vecchio Poison, ma questo sarà mio ben presto. Le note sono arancia, rosa e fava tonka.