Translate

mercoledì 13 gennaio 2016

Haul abbigliamento ed accessori in saldo: Mathilda J, linee italiane Deadiva, Kisha e Anis e Patrizia Pepe

Con i saldi ne ho approfittato per fare un pò di sano shopping e queste sono le cose che ho comprato. 

Da Mathilda J, brand di cui mi sentite spesso parlare e da cui vado ormai con cadenza abituale, soprattutto ad inizio saldi, ci sono gli sconti del 10, 20 e 30 per cento sull'abbigliamento. 

arista

Ho comprato questa maglia carinissima, color grigio ghiaccio, dalla fantasia molto particolare sullo scollo; mi piaceva, perchè mi ricorda un pò i cristalli di ghiaccio. 



Molto carina, ha subito catturato la mia attenzione, questa maglia oversize a righe bordeaux e blu scuro, più lunga dietro e più corta davanti. La manica è a tre quarti, è molto comoda da portare sui leggins o sui jeans, con una maglia sotto a collo alto. 



                   


La maglia blu che vedete è proprio quella che ho usato sotto entrambi i capi di cui vi ho parlato prima: è uno dei capi basic di Mathilda, la trovate sempre. Mi piaceva lo scollo morbido a barca, diverso dal solito collo alto. Morbida e fasciante. 



                              
                              

                     
Infine ho preso questa gonna pantalone, nera, a tre quarti, molto comoda, da portare con stivali e stivaletti. 




Patrizia Pepe è un brand che mi piace moltissimo, perchè unisce capi ed accessori giovani alla più tradizionale classicità. Da tempo puntavo nella vetrina del negozio Cerminara, in Via Tripoli, a Torino, questa borsa particolarissima, con questa colorazione degradè dal nero grigio fumo al bordeaux. Non è capientissima e soprattutto è aperta, tranne una piccola tasca in cui ci stanno a malapena il cellulare ed il portafogli. Ma mi piaceva troppo e quando l'ho vista scontata del 30% (comunque a 110 euro..) non ho esitato e mi sono fatta questo regalo. 






Infine acqusiti in Piazza Campanella, a Torino, dove il sabato mattina c'è un banco di abbigliamento davvero stupendo! Capi classici ma anche molto particolari, soprattutto maglieria bellissima, ma anche pantaloni ed abitini. Il tutto unito alla più squisita professionalità, al buon gusto ed alla gentilezza del proprietario, che vi saprà consigliare al meglio. Attenzione però, un capo tira l'altro e finirete con comprare tante cose, come  successo a me. 
I marchi trattati sono tutti italiani, i filati ottimi (li ho lavati e nessun problema), la vestibilità davvero fantastica: non faccio altro che ricevere complimenti quando li indosso. 


Partiamo dai pantaloni: a sinistra ho preso un capo classico, a righe grigie e bordeaux, che veste a pennello, esaltando la figura. E' un pantalone di Deadiva, brand italiano appunto.

A destra un pantalone ultra comodo di Kisha. Si tratta di un pant elasticizzato ma morbidissimo, comodo comodo e liscio, davvero un guanto da indossare Io l'ho preso in questa tonalità taupe bellissima, ma conto di prender altri colori, sempre che ci sia ancora la mia taglia! Inoltre è davvero molto caldo, ottimo per questa stagione. 


Di Anis White la maglieria; Andate sul loro sito e vedrete quanti prodotti stupendi, mi sono innamorata di alcuni capi che purtroppo non trovo più. La prima maglia che ho preso è questa grigio scuro, annodata sul collo, con sotto una camicia leggerissima. Bello l'effetto doppio, la rende morbida e comoda.


Stupende anche le altre due maglie, che ho preso come twin set: quella sotto, a righe bianche e beige, ha la particolarità di questa finitura irregolare che la rende davvero esclusiva. Altrettanto si può dire del cardigan sopra, asimmetrico, che può essere lasciato aperto morbidamente sul davanti oppure chiuso con i due bottoni, a mò di mantella.