Translate

martedì 22 dicembre 2015

Fondotinta Guerlain lingerie de Peau

Ciao a tutti eccovi la mia recensione del fondotinta di Guerlain Lingerie de Peau. Come dice il nome stesso dovrebbe trattarsi di un fondotinta che veste la nostra pelle del viso come una morbida e setosa lingerie, trasparente, fine e delicato. Infatti è così e per questo l'ho trovato un prodotto ottimo.
Partiamo dalla stesura: trattandosi di un prodotto molto liquido ho provato ad applicarlo con le dita, con la spugnetta e con il pennello a lingua di gatto. Devo dire che contrariamente alle mie abitudini la stesura con il pennello è risultata la migliore, perchè non lasciava le antiestetiche striature delle setole (è molto liquido e quindi non si vedono); sconsigliata la blender, assorbe troppo prodotto. Io ho provato la colorazione numero 03 beige naturale ed è perfetta per il mio incarnato. 
La coprenza è bassa (è stratificabile), tuttavia conferisce subito al viso un aspetto disteso, fresco e riposato (Dio sa quanto mi serve in questo periodo...). Diciamo che secondo me è molto luminoso, ma comunque non untuoso, anzi: è leggerissimo e io l'ho adoperato anche senza cipria.

Ottima la durata, tutto il giorno senza entrare nelle rughette. Profuma delicatamente di pesca. Dal sito:

La microrete Bio-Fusion, un'inedita combinazione di fibre stretch leviganti e modellanti e fibre naturali di seta e di lino in completa affinità con la pelle. Il fondotinta si adatta alla pelle come una calza di seta. Un piccolo dettaglio che fa la differenza... 
Splendidamente trasparente, l'incarnato si fa morbido e radioso come seta. Le curve del viso si ammorbidiscono, le imperfezioni si attenuano. 








Il costo su internet è variabile, dai 30 ai 40 euro. Ha un fattore di protezione di 20.