Translate

martedì 2 giugno 2015

Foreo Luna o Clarisonic Mia 2?

Circa un mese fa ho comprato sul sito della profumeria Douglas il Foreo Luna per pelli normali e delicate, al costo di 135,96 euro invece di 169,95 grazie ad uno sconto speciale del 20% presente sul sito.
Risultati immagini per foreo

Ho deciso di comprarlo proprio in virtù dello sconto e dopo aver letto e visto numerose recensioni sul prodotto. Posseggo già da un anno circa il Clarisonic Mia 2 con cui mi trovo bene di cui vi ho già parlato in questo post.
Dopo averlo usato da un pò posso farvi un confronto e dirvi le mie opinioni. 

Il prodotto è arrivato dopo un paio di giorni dall'ordine fatto sul sito; molto ben impacchettato, corredato di scatola e accessori, ovvero: caricabatteria, libretto di istruzioni, pochette in tessuto per il trasporto, carta di autenticità del prodotto con numero di serie per registrazione sul sito. 









Le istruzioni sono figurate e molto, molto semplici; in ogni caso si tratta di un prodotto intuitivo, quindi di facile utilizzo. Si deve tenere in carica circa un paio di ore prima del primo utilizzo e poi la carica dura tantissimo, o per lo meno questo è ciò che ho letto dalle recensioni, in effetti dopo un mese ancora non l'ho ricaricato.

Ho scelto il Foreo Luna rosa per pelli normali e sensibili dopo aver pensato anche a quello bianco,  esclusivo per pelli sensibili. Ho però visto che quest'ultimo non ha le setoline in gomma, ma solo delle piccole increspature per pulire e quindi l'effetto pulizia viene un pò a mancare: in fondo basta usarlo con più delicatezza, senza calcare troppo sul viso, ottenendo lo stesso effetto. 

Il Foreo Luna è disponibile quindi per pelli delicate (bianco) e per pelli grasse e miste (azzurro) e per pelli normali e sensibili, rosa come il mio; esiste poi anche il Foreo Luna Mini, al costo di 119 euro, ma no ha la funzione antiage sul retro del prodotto.




Risultati immagini per foreo
Ed eccolo qui: il lato con le setole serve appunto per la pulizia del viso, ma si usa solo dopo aver già pulito il viso con del latte detergente, acqua micellare o ciò che volete, l'importante è non avere su ancora il trucco. Il Foreo è un completamente della pulizia del viso, va più in profondità; si usa quindi sulla pelle umida, con il detergente abituale (adesso io sto usando il latte detergente, ad esempio, ma ho anche usato un detergente schiumogeno), si inumidisce lievemente e si passa sul viso con movimenti circolari. Non fa schiuma perchè le setole in silicone non sono come quelle del Clarisonic, ad esempio, e si accende con una semplice pressione del tasto centrale di accensione. Si ferma solo quando lo spegnete voi, altrimenti potete continuare la pulizia quanto volete; ogni 15 secondi si ferma  e si illumina  per indicare che potete cambiare zona del viso da trattate, ma non emette alcun suono. Ovviamente è waterproof e lo potete usare anche sotto la doccia. Si asciuga e si sciacqua con facilità. 

Risultati immagini per foreo

Finita la pulizia, schiacciate nuovamente il tasto centrale per metterlo in standby e potete passare al resto della routine abituale, con tonico e crema. Ripremete il tasto centrale e potete  girare il Foreo dal lato con le ondine in silicone per attivare la funzione antiage; premendo di nuovo il tasto centrale, dopo aver applicato la crema, passate il Foreo con movimenti circolari, insistendo sulle zone dove ci sono più rughette (per me fronte, centro fronte e lati della bocca). Io lo passo con molta delicatezza  anche sotto gli occhi, perchè mi piace il massaggio vibrante e penso possa essere utile per borse ed occhiaie. Non eccedo con questo massaggio perchè poi la mia pelle tende a surriscaldarsi. 
Sia per la funzione pulizia che per l'antiage ci sono due tasti, più e meno, ai lati dell'interruttore principale, per aumentare o diminuire le vibrazioni. 

Il Foreo promette pelle più pulita, più luminosa e con rughe più distese. Garantisce anche un miglior assorbimento dei prodotti. Tutto questo grazie a più di 8000 pulsazioni al minuto.

Cosa ne penso, soprattutto in relazione al Clarisonic? Vediamo un pò..
Andando un pò controcorrente preferisco il Foreo Luna: lo trovo più delicato, parimenti efficace per la pulizia, mi piace la funzione antiage, anche se ritengo sia molto marginale, almeno su di me. In effetti mi aiuta a far penetrare meglio il prodotto, però, anche se le vibrazioni del Foreo per me sono una coccola, preferisco sempre un bel massaggio con le mani su viso e collo. Costa un pò di più del Clarisonic -il cui prezzo è 149 euro- ma poi non necessita di comprare nuove testine. Si pulisce molto bene e secondo me il silicone è più igienico. La durata della batteria e le piccole dimensioni lo rendono adatto da portare in viaggio. E' vero che risulta difficile usarlo in alcune zone del viso, magari più problematiche per i punti neri, vale a dire i lati del naso; ma la mia pelle è più delicata che impura e non ho un grosso problema di questo tipo. 

In conclusione direi che fra il Foreo Luna ed il Clarisonic Mia 2 io preferisco il Foreo; per chi ha problemi di pelle più impura e maggiore necessità di una pulizia profonda in alcune zone del viso come i lati del naso, invece, consiglio il Clarisonic