Translate

domenica 31 maggio 2015

Siero viso riequlibrante di Biofficina Toscana

Da circa tre settimane sto provando il Siero viso riequilibrante di Biofficina Toscana: al costo di 13,50 euro per 30 ml di prodotto. Dura moltissimo, in quanto bastano poche gocce nel palmo della mano, da massaggiare sul viso, magari ancora umido per il tonico o l'acqua termale. Si assorbe velocemente, lascia la pelle bella pulita e ci si può truccare subito. Io lo sto usando per questo nella stagione calda, perchè leggero e facilmente assorbibile. Lo metto di giorno, sotto la crema protezione solare che uso abitualmente in questo periodo, oppure la sera, senza altro, ma raramente, perchè tendo a lasciare la pelle pulita, solo col tonico.





E' un prodotto certificato Icea, nickel tested, vegano, cruelty free, come tutti i prodotti Biofficina Toscana. Adatto proprio per le pelli delicate e reattive come la mia, ha proprietà disarrossanti, lenitive, idratanti  e riequilibra la fragilità cutanea.



Il PAO è di sei mesi dall'apertura.




Ecco vi gli ingredienti: calendula, camomilla, fiordaliso e malva sono le principali responsabili della funzionalità di questo siero.




Trovo che l'applicatore a pipetta sia funzionale per dosare il prodotto.


Come potete veder si presenta sotto forma di semi gel trasparente, profumo quasi inesistente, facile da massaggiare sul viso e sul collo. 



Ci sono anche altri sieri di Biofficina Toscana, in tutto sono quattro: purificante, antiossidante, riequilibrante e rigenerante. Mi piacerebbe provare quello rigenerante e quello antiossidante, sperando siano buoni come questo che sto usando adesso!

Unghie di tutto un pò

Ciao a tutti! Vorrei parlarvi oggi di un mix di prodotti per unghie che sto usando da un bel pò!
Cominiciamo con questi smaltini della Debby, molto carini, tantissimi colori, alcuni perlescenti, altri no. Mi sono piaciuti, pennellino piccolo, piatto e largo, perfetto secondo me. Colorano con una sola passata, con due sono più vivaci. Buona la tenuta. 



Tanto tempo fa avevo comprato una base indurente in un negozio apposito per la manicure, della Jet Nails. Non mi è piaciuto molto, ha un ottimo effetto come base, perchè isola l'unghia, ma in quanto ad indurire, non ci siamo.




Uno smalto della Pronails, bellissimo il colore: anche questo un ottimo prodotto, buona la coprenza e la durata.


Incuriosita ho voluto provare lo smalto della Pupa Lasting color gel, che dovrebbe dare all'unghia quell'effetto glossy e vetrificato del gel. Non mi è piaciuto. Si stende male, si asciuga troppo in fretta e si scheggia subito. L'effetto glossy dove sta? Boh...In più dopo un pò di tempo tende a seccarsi e quindi non si applica più bene.


Ottimo invece lo smalto della Dior Vernis, si stende benissimo, resiste molto e il colore è davvero elegante. Il prezzo però....



Infine un mai più senza: il solvente express! Odiando tutti i solventi per unghie per l'odore insopportabile, oppure la sensazione oleosa che lasciano, oppure perchè bisogna usare litri di prodotto per togliere (spesso nemmeno bene) lo smalto, non potevo che innamorarmi di questo prodotto. so che ce ne sono di tante marche, io l'ho preso da Sephora pagando 9 euro, ma li ripagherei. Basta infilare il singolo dito nella spugnetta, premre un pò ai lati, con movimento rotatorio e tutto torna pulito! Non puzza, non i secca troppo l'unghia e soprattutto è praticissimo!! 




Prodotti per la nail art di Essence

Colta da nail art mania mi sono incantata davanti allo stand di Essence da Oviesse ed ho scoperto un mondo!

Risultati immagini per essence

Ci sono tantissimi prodotti, davvero un'infinità, da perdersi, guardate sul sito.

Io ho cominiciato con questi, per farmi un'idea. I prezzi sono sempre abbordabili.

La prima cosa che ho preso sono gli stickers da applicare sulle unghie. Ho cercato soggetti piccoli, brillantini, fiorellini, un pò perchè non mi piacciono le decorazioni tanto grandi, un pò perchè ho le dita piccole. Sarò inesperta, ma qualcuno l'ho rovinato, perchè non riuscivo a prenderlo bene e applicarlo sull'unghia. Questi si applicano semplicemente, altri sono termici, altri ancora a stampo.





Una penna magnetica, che ho provato ad usare con gli smalti Kiko magnetic..avendo avuto insuccesso con la calamita ho tentato pure questa...un flop clamoroso. Possibile che funzioni solo con gli smalti Essence appositi, ne devo comprare uno e provare. 




Un applicatore per decorazioni, con cui è possibile creare anche dei pois.




Tre spugnette ed un pennellino per creare effetti particolari sull'unghia; le spugnette sono molto utili per tamponare altri colori e creare nail art facili facili.

                                                              

Mega haul smalti e prodotti per la manicure Kiko

Mega haul di smalti e prodotti per la manicure di Kiko; quest'inverno, complici gli sconti super, ho fatto incetta di smalti per rimpinguare la mia magra collezione. Mi sono fatta prendere la mano anche da alcuni prodotti per la nail art, sebbene io stessa ammetta di essere negata...I prezzi erano davvero invitanti, da 1 a 2 euro per prodotto.
Vediamo cosa ne penso...

I primi di cui voglio parlarvi sono i Fancy top coat, che non sono più in vendita, almeno sul sito. Spero li rimettano nel periodo invernale, perchè mi sono piaciuti moltissimo. Sono dei tipo coat glitterati, di vari colori, da applicare appunto su uno smalto della stessa tinta o di un altro colore, per creare contrasto. Io li ho messi anche da soli, magari su una o due unghie, e mi sono piaciuti. Molto luminosi, le pagliuzze colorate hanno forme diverse e si stendono bene su tutta l'unghia: piccola accortezza è picchiettare il prodotto con il pennellino, perchè stendendolo normalmente porta via i glitter. 





Kiko mirror, anche questo smalto non è più nella collezione estiva. Mi è piaciuto abbastanza, crea un effetto a specchio, per così dire, ma in realtà è più perlato che altro. Dura però poco, come tutti gli smalti perlescenti tende a rovinarsi in fretta.



Kiko nail laquer, il classico smalto Kiko, a 1,90 euro, in tantissimi colori. Si stende molto bene. dura tantissimo (sei giorni dopo mi si è scheggiato), i colori sono brillanti. Nella foto il numero 519 blu cobalto.





Ho preso anche un nail laquer per fare la french manicure (bianco french) e un top coat 3 in 1 shine. Quest'ultimo prodotto costa 2,90 euro e svolge funzione di base, indurente e top coat: Come indurente non ho avuto grossi risultati; buono come base generica; nella media come top coat, ci sono prodotti che creano un effetto migliore. 



Gli smalti Magnetic mi piacciono ma.....usati solo come smalti normali. Ebbene sì, rientro nella schiera di quelle che non riescono ad usare la calamita. Ho visto numerose recensioni, video su Youtube, di tutto. Ho provato con base scura, base chiara, nessuna base; con poco prodotto e tanto prodotto. Tenendo la calamita in posa per tanto tempo, per poco tempo. Ragazze, quasi zero direi...
Gli smalti invece sono carini, qui vedete colori invernali, ma con i top coat di cui sopra l'effetto è bello! E poi costano 1 euro.


                                         
                                            


Le calamite invece non prendetele, per me sono inutili. Quella con la spirale non mi è mai e dico mai venuta. Quella con le righine sì, ma l'effetto è talmente blando che mi passa la voglia...Costano comunque 50 centesimi.

Smalto Cupcake, con questo effetto "zuccheroso" di pallini colorati. Carino, sfizioso, particolare. Non proprio amore a prima vista, ma ogni tanto si può usare. non c'è nella collezione estiva.




In super offerta era anche questo set per la nail art, il Rebel temptation con due smalti, oro e nero, due effetti speciali (caviar e glitter) e il pennellino per la nail art. Non è più in vendita, a me è piaciuto. Anche fare la nail mi è riuscita abbastanza bene. 





                               


Altro smalto molto carino, a metà fra nail laquer e topo coat glitterato è il Real Glare, in questa bella tonalità di blu. La trasparenza è visibile, ma minima, il colore si vede molto bene e anche i glitter. facile da stendere, buona durata.

                                 


Ho comprato poi un solvente in penna, per le nail art e per rimuovere le piccole sbavature. Ora costa 5,90 euro, forse un pò caruccio, ma io lo avevo preso con lo sconto.







Per fare la french mi sono poi munita di tre utensili, proprio per capire con quale mi trovassi meglio; il primo è una penna per la french, ossia, uno special pennarello per disegnare letteralmente a mano libera la riga bianca. Vi ricordate quando lo facevamo con il bianchetto a scuola (almeno...io lo facevo!). Ecco, la stessa cosa. Effetto però poco carino, perchè la mia mano libera è poco precisa. Anche questa costa 5,90 euro.




Molto meglio se abbinata alle lunette da applicare sull'unghia, in questo modo si ha una linea da seguire e si è più precisi. Costo 1,90 euro.


                                       


Infine la matita bianca da passare sotto l'unghia, per renderla più candida; mi piace molto il cappuccio che permette sia di pulire le unghie sotto, sia di spingere indietro le cuticole. 






Mi trucco con il dupe di Theodora Palette di Urban Decay

Nuova palette, nuovo trucco! Vi ho già parlato della Theodora Palette, dupe di quella di Urban decay, ricevuta da Greatbuy Cosmetics, in questo post!



Oggi mi sono truccata usandola e questo è il risultato!






Prima di tutto ho steso sotto l'arcata sopraccigliare e sulla palpebra questo colore chiarissimo, color carne, matte.


Ho poi applicato il verde chiaro su tutta la palpebra e quello scuro verso l'esterno.


Ho messo poi il marrone scuro shimmer sul bordo esterno.


Infine un tocco di luce dorata al centro della palpebra.



La matita nera in dotazione nella palette sull'attaccatura delle ciglia.





Confermo la mia opinione, gli ombretti mi piacciono molto, sono davvero scriventi, poco polverosi e si sfumano benissimo. La matita poi ha una grande resistenza e anche toglierla richiede un pò di pazienza!


venerdì 29 maggio 2015

Urban Decay Theodora palette by Greatbuy Cosmetics

Dopo circa un mese di viaggio (ordine fatto il 29 aprile-arrivo il 28 maggio!) è arrivata la mia Theodora Palette by Urban Decay, in collaborazione con il sito Greatbuy Cosmetics


greatbuycosmetics.com


Il pacco si presentava così, non in uno scatolo ma comunque abbastanza ben protetto dal pluriball e non ha avuto danni nonostante il lungo viaggio dalla Cina.






Si tratta di una palettina in limted edition (infatti ora non è più in vendita sul sito di Urban Decay), ispirata al film Il Mago di Oz ed al personaggio di Theodora, appunto...Trovo davvero carino che vi sia anche un leaflet su come riprodurre il trucco della protagonista!



                            


                           


                                   

                                         

Ho provato anche io a farne uno subito subito, poi la proverò con più calma, ma i colori mi piacciono molto. 





Ed ecco come si presenta: una palette con 8 ombretti di cui tre matte e cinque shimmer; tonalità molto calde, marroni, oro e bronzo ed un tocco di verde. 






In aggiunta una matita per occhi nera, estremamente scrivente, morbidissima e...devo dire resistente davvero!!



E ancora un matitone labbra di un meraviglioso rosso lucido, che non ho però ancora testato!










I colori sono bellissimi e molto scriventi; poco polverosi, hanno un'ottima durata su di me. Spettacolare la durata e la scrivenza della matita nera; del matitone labbra vi dirò, ma il colore è davvero bello.

Il costo di questa palette, che mi è stata gentilmente omaggiata dalla Greatbuy Cosmetics è di 15 dollari; sul sito stesso, cliccando sul prodotto, potrete avere il calcolo automatico delle spese di spedizione inserendo il paese in cui volete ricevere il prodotto. 
C'è un "ma" però....Il prezzo orginale della palette sarebbe sui 49 dollari; questa differenza è dovuta al fatto che forse la palette in questione non è l'originale di Urban Decay, ma un dupe. Un dupe davvero fatto bene.  Guardate una foto dell'originale e confrontatela con la mia: riuscireste a distinguerla?


Ancora adesso non so come potrei distinguere una palette dupe da un originale, se non per il prezzo! Ma se andate sul sito di Greatbuy Cosmetics, resterete a bocca aperta come me per la quantità infinita di prodotti dupe che ci sono...E a dire il vero con quel prezzo viene proprio l'acquolina in bocca!

Lungi da me qualsiasi moralismo sul comprare dupe oppure originali: talvolta il prezzo di alcuni prodotti di make up o cosmesi è davvero eccessivo e si paga senza dubbio la qualità, ma anche il marchio. Il ragionamento che talvolta faccio io è questo: se davvero ci tengo ad un prodotto allora faccio di tutto per comprare l'originale, perchè lo desidero davvero. Se invece si tratta di uno "sfizio", come in questo caso, allora può andare anche bene un dupe più economico! Ho scelto la palette di Theodora di Urban Decay perchè mi sembrava molto particolare, i colori mi piacciono e li uso.
Sono soddisfatta del prodotto in sè perchè davvero gli ombretti sono scriventi ed al pari la matita!