Translate

martedì 11 aprile 2017

Maschera viso helidermina con bava di lumaca. Prova su strada grazie ad Artemisia Bioprofumeria




La dolcissima Emi di Artemisia, in occasione del  compleanno del suo negozio, mi ha regalato questa maschera da provare...ed ecco cosa ne penso!
La maschera in questione, di Helidermina , è in tessuto, absae di bava di lumanca, aloe vera e acido ialuronico. Le proprietà sono idratanti e rivitalizzanti. Si tratta di un prodotto privo di sles, parabeni, siliconi, coloranti, profumi ed oli minerali. Non ha alcol. E' monouso. Si applica sul viso dopo la skincare, lasciandola in posa per 10 minuti; nel frattempo sarebbe cosa buona e giusta rilassarsi per distendere i tratti del viso...
Il residuo di prodotto  non va sciacquato ma massaggiato sul viso ed a seguire si può applicare la propria crema viso o meglio un siero a base di bava di lumaca per potenziare l'effetto.
Ecco l'inci:
Aqua, Snail Secretion Filtrate, Aloe Barbadensis Leaf Juice*, Glycerin, Sodium Hyaluronate, Phenoxyethanol, Potassium Sorbate.
*Biologico.

Come mi sono trovata? Chi mi segue su Instagram sa che ho provato la sera stessa questo prodotto, seguendo le indicazioni. A dire il vero ho pensato che fosse una maschera viso e collo, come potete vedere dalla foto ci sono due bande laterali che, a mio parere, andrebbero benissimo da applicare sul collo (e le maschere collo sono più uniche che rare..). Il problema è che non sta ferma, si muove, "crolla" e quindi ogni due per tre dovevo sistemarla. Purtroppo poi ho avuto anche dei rossori, che mi capitano generalmente quando sono reattiva a qualche ingrediente. In genere mi capita con il Sodium benzoate, un conservante (usato spesso in combinazione con il Potassium Sorbate che qui è presente). Qui proprio non ho capito cosa possa aver dato noia alla mia pelle: ormai mi conosco so che sono rossori passeggeri di una mezz'oretta, ma tanto mi basta per capire che un prodotto non fa per me. 
Passato il rossore poi non ho applicato più nulla e devo dire che la pelle era morbida e soprattutto ben distesa. Così sono andata a letto e anche al mattino non ho avuto problemi. Mi è piaciuto il fatto che sia andata a idratare bene la pelle, ma non la ricomprerei per i motivi suddetti.





Preferiti Neve Cosmetics del periodo. MINI HAUL La Bottega di Giò

Breve post per mostrarvi i  prodotti Neve preferiti del periodo, due li ho comprati già un paio di volte, due li sto amando. Io li ho acquistati da La Bottega di Giò, negozio on line di cui vi ho già parlato, iperfornito...Infatti, i due ombretti Neve e anche la cipria sul sito erano (e forse sono ancora) esauriti, mentre da Giò li ho trovati.
Partiamo da due ombretti che mi stanno piacendo tantissimo davvero. Baby Doll è un rosa con riflessi cangianti spettacolare. Bello anche da usare come illuminante o come blush (io l'ho provato e dona dei riflessi rosei pazzeschi). Fiori d'ombra invece è un vinaccia anche in questo caso multi riflesso.
Estremamente pigmentati, scriventi, facilmente sfumabili. Costo di entrambi 4,20 euro.




Un must have ormai è la cipria di Neve, la Flat Perfection Drama Matte, una cipria in polvere pressata finissima e molto performante. Lascia la pelle liscia, perfetta, compatta, mi aiuta anche a minimizzare i pori. Io la sto adorando! Costo 14,90 per 8 grammi di prodotto. Anche il packaging mi sta piacendo molto davvero, lo trovo elegante e raffinato. Inci:
Ingredients: Mica, Silica , Octyldodecyl Stearoyl Stearate, Magnesium Stearate, Caprylyl Glycol, Tocopheryl Acetate, Lecithin, Tocopherol, Ascorbyl Palmitate, Citric Acid.


Infine un altro must have: il correttore Nascondino nella colorazione Fair. Costo 8,90 euro per 1,5 ml di prodotto. Mi piace perchè è  cremoso, adatto per un contorno occhi non troppo segnato, tende ad essere coprente ma trattandosi di un prodotto in crema, morbido, rischia di finire nelle pieghe.
 Inci:
Ingredients: Ethylhexyl Palmitate, Aluminum Starch Octenylsuccinate, Talc, Sorbitan Sesquiisostearate, Polyglyceryl-3 Diisostearate, Isocetyl Myristate, Candelilla Cera/Euphorbia Cerifera (Candelilla) Wax, Silica, Copernicia Cerifera Cera/Copernicia Cerifera (Carnaruba) Wax, Mica. May Contain (+/-): CI 77491 (Iron Oxide), CI 77492 (Iron Oxide), CI 77499 (Iron Oxide), CI 77891 (Titanium Dioxide).




Profumo Apiarium Mandarino e basilico


Un profumo che ho rincorso per tanto, tanto tempo....Avevo preso lo scrub corpo ma alla fine ho ceduto, perchè mi piace troppo davvero e lo trovo perfetto per la stagione. Fresco, originale, per nulla scontato. Mandarino e basilico di Apiarium coniuga la profumazione agrumata del mandarino con quella un pò erbacea del basilico. E la cosa che stupisce di più è la durata. Per tante ore, sebbene si tratti di un prodotto naturale, resta sulla pelle in maniera delicata e piacevolissima. Molti mi chiedono che fragranza sia. 
Io l'ho preso da Artemisia Bioprofumeria di Beinasco; 100 ml in spray e flacon ein vetro costano 19,90 euro, prezzo abbordabile davvero. Confezione carina come sempre, molto anni 50, tipica dei prodotti Apiarium. 
Inci ottimo:
Ingredients/Ingredienti: Alcohol denat., Parfum, Aqua, Limonene, Hexyl Cinnamal, Butylphenyl Methylpropional, Benzyl salicylate, Linalool, Citral, Furocoumarine naturel, Eugenol, Amyl Cinnamal, Benzyl alcohol.

domenica 9 aprile 2017

Real Techniques: set pennelli in limited edition e blenders per occhi


Ho acquistato questo set di pennelli in limited edition su Lookfantastic, in occasione di uno sconto. Si tratta di un set con 5 pennelli, di cui tre viso e due occhi. Due pennelli viso li avevo già, ma di questi mi piaceva veramente tanto la confezione e ho deciso di prenderli.... ovviamente non mi dilungo sulla qualità dei pennelli Real Techniques, perché sempre ottima: anche questi sono morbidissimi, si lavano bene, si asciugano con facilità e soprattutto non perdono la loro forma, sono altamente performanti! 





Altro acquisto obbligato direi sono le mini beauty blenders per gli occhi: ne ho talmente tanto sentito parlare che alla fine ho ceduto. Non sono una fanatica del correttore sotto gli occhi, ma queste, inumidite e ben strizzate, aiutano davvero a evitare antiestetiche rughette e a distendere bene il prodotto soprattutto se cremoso.


giovedì 6 aprile 2017

InkMe Neve Cosmetics




Ciao a tutti, piccolissimo swatch per mostrarvi le foto dei miei Ink me di Neve Cosmetics. Vi ho fatto un video sul canale e vi rimando a quello per le mie impressioni su questa novità di Neve Cosmetics!



Wycon Electro Carousel: palette Fakir e blush Fucsia Wow


Collezione primaverile Electro Carousel! Io ho acquistato due pezzi perché mi piacevano moltissimo: uno è un blush che si chiama Fucsia wow; sono rimasta incantata da questo blush perché ha una colorazione molto particolare, si tratta di un fucsia accesissimo, in realtà non è poi così acceso quando lo si applica sulle guance. Anche dagli swatches sulla mano lo potete notare, è un prodotto altamente pigmentato quindi bisogna prenderne poco e con il pennello giusto, ma può essere altamente stratificabile e creare anche un semplice effetto di salute, se viene sfumato sulle guance; la colorazione è fredda ma molto piacevole soprattutto se avete incarnato chiaro. Inutile dire che il blush è estremamente setoso ed ha anche un'ottima durata, impressione quindi più che positiva! Costo 9,90. L'altro prodotto che ho voluto acquistare è la palettina 06 Fakir quella che ha dei colori particolarmente accesi nelle tonalità del rosso e del viola; messi insieme anche starebbero bene ma farebbero un trucco troppo acceso, presi separatamente sono fantastici, in modo particolare il colore che mi ha colpito è il rosso perché di una cremosità da far paura, assomiglia moltissimo alla consistenza soffice soffice degli ombretti di Colourpop, per chi li ha mai usati ed è davvero molto piacevole; anche in questo caso parliamo di prodotto altamente pigmentato, sfumabile, con una resa ottima. Costo 6,90 euro. Le cialdine sono piccole. 











Mascara Lumiere Couleur Caramel

Un mascara molto particolare credo di una collezione ormai quasi introvabile perché si trattava di quella di Natale: sto parlando di Lumière di Colour Caramel, un mascara double face, con una parte nera estremamente pigmentata, dal colore veramente simile al carbone, e una parte dorata bellissima ed estremamente luminosa. Il costo è un pochino elevato mi sembra sui 27 euro; come quasi tutti i prodotti del brand stiamo parlando di prodotti naturali e soprattutto che sono trattamento; del mascara numero 61  avevo già parlato in passato, è stato forse il mio primo mascara bio e me ne sono innamorata: aveva una pigmentazione spaventosa, mi faceva le ciglie lunghissime, nutrite, morbide; posso quindi consigliarvi vivamente questo prodotto se cercate qualcosa che oltre ad avere un ottimo effetto estetico, dona anche un ottimo effetto curativo. Il mascara in questione viene presentato con uno scovolino in elastomero abbastanza piccolino, che permette comunque di lavorare molto bene le ciglia: si tratta di un prodotto non troppo liquido ma neanche troppo pastoso e che quindi consente di separarle una una le ciglia; il mascara dorato io lo applico soltanto e unicamente sulle punte, anche in questo caso si tratta di un color oro molto bello e dal finish comunque non troppo liquido né troppo pastoso; l'effetto è quello di una estrema luminosità; io ne ho trovato uno ancora sul sito di Bioalchemilla e sono contenta di averlo preso!