venerdì 19 ottobre 2018

Shopping on LUVYLE

I would like to talk about a nice shop I had a look at searching for some pretty dresses: Luvyle! Have you ever heard about it? There are many offers, discounts and a large average of dresses. You can also find shoes.
I liked a couple of dresses: 

crew neck  asymmetric hem  plain  short sleeve bodycon dresses

This one is very very nice in my opinion, I liked the color and the shape. The size are normal as in Italy (xs, s, m, l, xl) and you have also other indication like the season in which you can use it, the lenght, the occasion.

high neck  asymmetric hem  belt  plain maxi dresses

This one is also very nice too. It is one size, color beige, very nice for occasions.
I was also looking for some women's bottoms and fortunately a lot of them have great discount. 
This is the model I liked, with 36% discount, in different colours.
 You also have indications about the legs and vestibility.


slim leg belt plain pants

And which are your favorite dresses on Luvyle?

venerdì 21 settembre 2018

Do you know BerryLook?

The autumn is almost arrived , so which is the best thing to do to afford the sadness of telling goodbye to the summer? Doing some shopping! I'm sure it could be a great cure. 
I ha d a look to one site which sells a lot of articles: dresses, accessories, shoes, both for men and women. I found many nice things and I just wanted to show you some of them. Its name is BerryLook.
Forst of all I was looking for a new fashion hoodies, just to stay very comfortable during these evenigs at home. Isn't nice to wear a warm hoodie when you go back at home? The prices are very interesting : there are a lot of discounts, there are many models you can choose, I fall in love with an hoodie with a cat printed on it, all in black. And I also loved one made all in velvet, in a beautiful green. Look at this one how nice is!

Round Neck  Printed  Long Sleeve Sweatshirts

And this one must be comfortable too!
Hooded  Patch Pocket Snap Front  Plain Hoodies

In this period I need a pair of boot. So I had a look in the section women's fashion boots and tried to get some inspiration. Also in this case the prices are very good and there are a loto of boots you can choose. You can use the size chart so you can get the right number for you; there are also different kinds of colour.
I fell in love with these...

Plain  Chunky  Low Heeled  Criss Cross  Round Toe  Casual Flat Boots
But also these in grey are very very nice.
Plain  Flat  Round Toe  Casual Date Outdoor Flat Boots
And if you want to dream you must really see the romantic dresses: they are so beautiful! Non the usual dresses nice but that you cannot wear in every occasion. Here there are wonderful dresses, very very romantic, you can use almost everyday if you like! On the left you can choose the kind of dress, the color, the size.

And if you have to make some present to you husband, father oìr friend have a look at the part reserved for the men to get some ideas!

BerryLook was a total discover for me. The site is really clear to use, easy  because everythind is divided in the correct way. There are many articles but you can choose the right one for you in a easy way. 


mercoledì 27 giugno 2018

My favourites setting powders

Do you like setting powders? Since few months I have discovered them and so I'm so happy using and trying a lot of setting powders. 
I started looking for videos of Youtubers who use powder to understand a little the types and methods of use that could be more suitable for me.

I found amazing setting powders reviews about some products so I would like to write you about them.
A good powder for me must be easy to apply, so the first thing I look for is comfort: free powder powders I like very much and I find that many excellent powders are in powder free.
But packaging is often annoying to use because the fineness and dustiness of the product make sure that when you open them the dust flows everywhere. For this reason I tend to prefer compact powders that are certainly more practical to apply with a brush.
The tool for applying face powder is also important. I prefer a big brush with synthetic bristles with which to dust the whole face. Sometimes they are in the packages of quilts with which to apply the product but I've never found it well.

There are many and many setting powders I've tried and I would like to show you the best ones:
1. Derma Blend: it is a very fine powder, with an exceptional resistance (16 hours) and an opaque finish that lasts a long time. The neutral color allows it to adapt to any complexion and makes it truly a performing product;
2. Laura Mercier: the lady of powders, with a decidedly high cost but with an exceptional yield. Guarantees a perfect and bright finish, very pleasant to see. It can be applied with extreme simplicity and is a very famous and very sold high perfumery product. Used by the most famous make up artists and Youtuber.
3. Aesthetica banana loose powder: the banana powder is very famous all over the world, very fashionable in recent times when the baking has come more and more to light the art of powdering the face to minimize pores and make the porcelain skin. The banana powder makes the complexion luminous thanks to the very light yellow color. Fine, impalpable, perfect to set the eye contour and give just light.
4. Aesthetica translucent powder: for a wonderful luminous finish as it is so fashionable at this time, a very delicate, high-performance and very effective powder. Cruelty free and vegan. Suitable for all skin types.
5. Nars light reflecting loosing powder: one of the powder powders free that I think are top. I bought it in formanto minisize thanks to a kit and I can really say that it is exceptional. Very fine and impalpable, transparent. It really creates a luminous effect that varies according to the type of light thanks to the micro-pigments present in it, but on the face it is really natural.
6. Kat Von D lock it setting powder: last arrived in my collection make up always and thanks to the minisize. Really excellent, also impalpable and performing!
I hope this post could have been useful to you, which one did you try?

lunedì 26 marzo 2018

Diventare estetista: tutto quello che c'è sa sapere

Quando andiamo dall’estetista desideriamo un professionista competente in materia,
qualcuno con alle spalle una formazione professionale.
Che sia per una depilazione o per un trattamento specifico vogliamo affidarci a mani esperte
che migliorino e curino il nostro aspetto, così da uscire dal centro soddisfatti e perché no,
anche un po’ più belli!

Dalla pulizia del viso, all’epilazione, fino ai trattamenti specifici, l’estetista professionista
ha una conoscenza a 360 gradi di tutto l’universo dei trattamenti di bellezza.
Si occupa perciò di concordare con il suo cliente l’azione estetica più opportuna,
facendo una valutazione della pelle ed effettuandone anche un’analisi.
È una figura senza dubbio empatica, capace di mettere a proprio agio la persona che si rivolge a lei,
e in grado di affrontare ogni tipologia di situazione con professionalità e riguardo.
Tutte queste competenze vanno apprese, così da esercitare al meglio la professione.
Perciò, chiunque voglia lavorare come estetista deve qualificarsi attraverso un percorso di formazione.

Quindi come si diventa estetista?

Vediamo in che modo si può ottenere la qualifica.

Una prima possibilità è quella di essere impiegati con contratto di apprendistato in un centro estetico,
per poi lavorare almeno un anno a tempo pieno presso una realtà del settore estetico,
e infine seguire un corso di formazione della propria regione di 300 ore.

Un altro modo consiste nell’essere assunti come dipendenti in un’impresa del settore
per un periodo non inferiore ai 3 anni, e successivamente seguire un corso di 300 ore,
come nel caso precedente.

Altrimenti si può frequentare un corso di estetista di 2 anni
che rilascia la qualifica e poi, se si vuole, conseguire una specializzazione,
attraverso un ulteriore anno di corso di formazione.

Esistono allora due tipologie di estetista: l’estetista qualificata e l’estetista specializzata:

  • per diventare estetista qualificata bisogna frequentare un corso di due anni; al termine ci sarà un esame da superare in modo da ottenere la certificazione per essere idonei allo svolgimento della professione. Il corso è strutturato in 900 ore per anno, più 630 ore di stage;
  • se ci si vuole specializzare è necessario seguire un altro anno di corso (900 ore),oppure si può svolgere un tirocinio di un anno in un centro estetico. Anche in questo caso, al termine, ci sarà da sostenere un esame per ottenere l’attestato di estetista specializzata.

Come abbiamo visto, ci sono più modi per diventare estetista.
Senza dubbio per le più giovani è consigliato seguire il percorso dei due anni di corso,
più l’eventuale anno di specializzazione.

Se vuoi diventare estetista,
ti consiglio di dare uno sguardo a questo sito per trovare il miglior corso estetista nella tua regione.

martedì 27 febbraio 2018

Vi presento il sito Manzara: abiti, accessori e molto altro...


Mi capita spesso di cercare qualche capo di abbigliamento originale in rete e di cercare l'idea per un look diverso dal solito. Di recente mi sono imbattuta in uno shop per me del tutto nuovo, Manzara (cliccando sul logo in alto sarete reindirizzati direttamente al negozio on line).
La scelta in termini è molto vasta e davvero avrete l'imbarazzo a trovare i capi che più vi piacciono. La mia "fissazione" del periodo sono gli abiti eleganti, soprattutto quelle un pò particolari, con dei dettagli che facciano la differenza. Su Manzara ci sono abiti di ogni tipo: eleganti, jumpsuit, da cerimonia, abiti mini. E inoltre è presente già la collezione estiva, il che non guasta per chi, come me, ha poco tempo e parte sempre in anticipo nella scelta dei capi.
Potete trovare molte sezioni interessanti

Questi sono alcuni esempi di abiti che mi sono piaciuti davvero subito:


Un abito molto semplice, in cui il colore fa la differenza: le taglie sono molto chiare e direi universalmente riconosciute, i prezzi davvero competitivi. Questo abito costa 29,90.
Altrettanto valida al sezione delle tute eleganti: tantissime tute di ogni tipiologia, è un capo che sta tornando di moda e che io trovo estremamente comodo.

Il sito è chiaro e facilmente accessibile; io mi sono iscritta alla newsletter per avere tutte le informazioni del caso e le novità: inoltre vi è un servizio clienti molto efficiente. Credo che a breve farò un acquisto in modo da potervi dare la mia opinione più completa! Le spedizioni sono gratuite oltre i 50 euro, la merce arriva in 1-4 giorni lavorativi e se qualcosa non vi va potete cambiare i capi entro 14 giorni. Ho trovato molto interessante anche la sezione con le plus size e quella con i costumi di Carnevale!
Altra sezione davvero utile è quella degli accessori: borse, portafogli, cappelli, cinture, sciarpe, gioielli ed orologi di molti tipi e fatture; partiamo dalle borse, una delle mie passioni...ce ne sono tantissime, di prezzo conveniente e dai molteplici modelli: grandi, come piacciono a me, per metterci di tutto e di più, oppure più piccole, tipo pochette. Anche i gioielli presenti sono molto interessanti: ci sono alcune collane a più fili, sottili e come vanno di moda adesso che ho trovato davvero carine.
Infine gli orologi, di cui uno in particolare mi ha colpito perchè è colorato, mi fa pensare alla primavera ed è molto particolare! E voi, avete mai acquistato da Manzara? Sono curiosa di sapere le vostre impressioni!

Immagine incorporata 1

lunedì 21 agosto 2017

Fashion buyer: chi è e cosa fa

Anzitutto è bene precisare per chi non lo sapesse che siamo nellambito della moda e quindi nel settore dove solitamente siamo soliti collocare i designer, le modelle, i fotografi e gli stilisti.

Il fashion buyer è la persona che si occupa di seguire le sfilate e che decide dunque quali capi comprare per il negozio o boutique nel quale lavora: tale decisione viene presa sulla base di previsioni personali su quali capi potrebbero avere successo e quali no, quindi si tratta di un difficile compito di interpretazione delle tendenze future in fatto di moda.ù

Ma quali sono i requisiti per un buon fashion buyer? Tra i requisiti rientrano la volontà di viaggiare e il desiderio di innovarsi ed essere sempre e costantemente aggiornato: tale figura professionale deve infatti sapere come funzione il mercato nei minimi dettagli e deve essere disposto a frequentare tutte le principali fiere di moda, da Milano e Parigi, a Londra, Berlino, Amsterdam e New York. Altro requisito ormai diventato quasi indispensabile è il possesso di una laurea, preferibilmente in economia e marketing, oppure un corso post laurea sempre di carattere economico. Data la delicatezza del ruolo e il continuo spostarsi da un Paese allaltro per seguire gli eventi clou del mondo della moda diventa importante avere una buona conoscenza della lingua l’inglese per poter comunicare a livello internazionale.

Ma come fare a diventare fashion buyer? Per quanto riguarda il caso specifico dellItalia attualmente non sono molti i corsi di studio indirizzati a formare tale figura professionale: i più accreditati nel settore sono comunque i master in fashion management o fashion buying offerti da Polimoda a Firenze, dallo IED e dallistituto Marangoni di Milano.

Anche se il costo di tali corsi può sembrare elevato, possiamo dire che il settore moda ha una alta richiesta di fashion buyer e soprattutto offre stipendi di tutto rispetto che oscillano dai 1.500 euro per una figura junior ai 2500-3000 euro per una figura senior.

E tu sei interessato a lavorare nel mondo della moda? Scopri le nuove offerte di lavoro su Jooble .